Clipping

Nuova - Sadk˛ incanta il pubblico della Fenice

Nuova

Ad iniziare da Isaac Karabtchevsky, la cui simbiosi con la partitura ├Ę totale. Di bocca in bocca, quindi di bacchetta in bacchetta, queste opere sedimentano una maniera interpretativa alla cui inerzia non si sottraggono neppure i direttori madrelingua. Si potrebbe dire che Karabtchevsky colora, sfuma, dissolve, fraseggia con grande portamento e nobilt├á. Ma pi├╣ semplicemente Karabtchevsky ┬źsente┬╗ questa partitura, e ne trasmette tinta e respiro come fibra delle sue nervature pi├╣ intime.

Carlos De Pirrodi, Nuova

 

Isaac Karabtchevsky

© 2013 Isaac Karabtchevsky. Todos os direitos reservados. Site desenvolvido por newgosling.com - Conteúdo Diadorim Ideias